News and Blog

Operazione “EMMA 2023: La Grande Rete Antiriciclaggio Spezza le Catene del Cybercrime

Money Mule
Antiriciclaggio e ComplianceNewsScenario Internazionale

Operazione “EMMA 2023: La Grande Rete Antiriciclaggio Spezza le Catene del Cybercrime

A cura di Sergio Silvestri

L’Operazione EMMA (European Money Mule Action) è una delle iniziative più rilevanti a livello europeo e globale per combattere il fenomeno dei muli finanziari, un tassello chiave nel complesso sistema del riciclaggio di denaro.

Coordinata da Europol e condotta in 28 nazioni, questa iniziativa si contrappone a un fenomeno in crescita, che vede i cyber criminali sfruttare individui per spostare denaro illecito tra conti correnti e convertirlo in criptovalute, rendendo complesse le indagini delle autorità.

Quest’anno, nella sua nona edizione, l’operazione ha visto una collaborazione senza precedenti tra forze dell’ordine, banche e istituzioni finanziarie su scala internazionale, con risultati straordinariamente efficaci nella prevenzione e repressione di questo crimine. Fondamentale è stato il coinvolgimento di 2.822 banche e istituzioni finanziarie che, insieme alle forze dell’ordine di 26 paesi, hanno formato un fronte unificato in questa battaglia.

Nella sua fase operativa, svoltasi nei mesi di giugno, ottobre e novembre, l’operazione ha visto la Polizia postale e delle comunicazioni italiana collaborare con forze dell’ordine europee e extra-europee, inclusi Moldavia, Regno Unito, Svizzera, Ucraina, Australia, Singapore, Hong Kong, Colombia e Stati Uniti. Con il supporto di Eurojust e della Federazione bancaria europea (EBF), sono state eseguite numerose operazioni di polizia giudiziaria, con l’obiettivo di contrastare crimini finanziari di varia natura.

Il successo dell’operazione ha portato all’identificazione di 10.759 transazioni money mule delle quali ben 10.736 fraudolente, dando vita a 4.659 indagini e culminando nell’arresto di 1.013 persone, nonché nella prevenzione di frodi per un valore stimato di circa 32 milioni di euro. In Italia, la Polizia postale e delle comunicazioni ha individuato 2.729 transazioni fraudolente, identificando 879 money mules e prevenendo frodi per oltre 6 milioni di euro​​.

Ma cosa rende l’Operazione EMMA così unica e cruciale nella lotta al riciclaggio di denaro?

Fondamenti dell’Operazione EMMA

L’EMMA si basa su un’operazione congiunta di polizia, istituita per la prima volta nel 2016, che si propone di smantellare le reti criminali dietro al money muling. Attraverso la condivisione delle informazioni e la cooperazione transnazionale, EMMA unisce gli sforzi di diverse agenzie e istituzioni per individuare e perseguire i muli finanziari e i loro reclutatori. Questi individui sono spesso reclutati dai criminali per trasferire denaro illecito attraverso i confini internazionali, fungendo da intermediari nelle operazioni di riciclaggio.

Impatti dell’Operazione EMMA

L’efficacia dell’Operazione EMMA sta nella sua capacità di coniugare le risorse e l’intelligenza di un ampio spettro di entità. Le banche e le istituzioni finanziarie giocano un ruolo chiave, sfruttando i propri sistemi di monitoraggio delle transazioni per identificare attività sospette e fornire dati essenziali alle indagini. Nel contempo, l’operazione si avvale del supporto di Europol per il coordinamento delle fasi operative e l’analisi dei dati, che permettono di tracciare e comprendere le connessioni tra i casi transfrontalieri.

Sfide e Sviluppi Recenti

Il paesaggio criminale attuale mostra tendenze allarmanti, come l’uso di tecnologie avanzate, Intelligenza Artificiale, per creare false identità e l’exploitazione di vulnerabilità socioeconomiche per reclutare nuovi muli. In particolare, la recente attenzione è rivolta all’abuso di rifugiati e immigrati come muli involontari, così come all’aumento dei crimini di impersonificazione bancaria che prendono di mira le fasce più vulnerabili della popolazione, come gli anziani.

Il Network di Collaborazione

La portata globale dell’Operazione EMMA è stata resa possibile dalla partecipazione attiva di paesi che vanno dall’Australia all’Europa, passando per l’Asia e le Americhe. Questo ha permesso di operare su un terreno internazionale, coordinando azioni su scala mondiale e scambiando informazioni vitali in tempo reale.

L’Elenco degli Attori Coinvolti

Tra gli attori principali dell’operazione troviamo:

  • Europol: ha fornito supporto nella pianificazione e preparazione di tutte le fasi operative, offrendo una piattaforma per lo scambio di informazioni e coordinando la campagna di sensibilizzazione.
  • Eurojust e INTERPOL: hanno facilitato la cooperazione giudiziaria e la comunicazione tra i diversi corpi di polizia internazionali.
  • European Banking Federation (EBF): primo partner industriale dell’iniziativa, ha giocato un ruolo attivo fin dalla prima edizione dell’EMMA nel 2016.
  • Istituzioni finanziarie e banche: hanno lavorato per identificare transazioni sospette e muli finanziari attraverso sofisticati sistemi di monitoraggio e di ‘Know Your Customer’ (KYC).
  • Partner del settore privato: tra cui Coinbase, Fourthline, Santander, Tripadvisor e Western Union, hanno contribuito con la loro esperienza nel settore dei pagamenti e delle transazioni online.

L’educazione e la formazione al Centro della Lotta Antiriciclaggio

La seconda fase dell’operazione EMMA, definita fase “informativa”, ha innescato una rivoluzione nella consapevolezza del riciclaggio di denaro, sottolineando che la vera fortificazione contro i crimini finanziari è l’educazione. Le campagne di sensibilizzazione avviate mirano a cristallizzare l’importanza della formazione antiriciclaggio, non solo come strumento di prevenzione ma anche come pilastro della sicurezza finanziaria collettiva.

L’impegno di tutti gli attori coinvolti nell’operazione rivelano una verità inconfutabile: solo attraverso la formazione continua e l’integrazione delle competenze possiamo garantire un baluardo inattaccabile contro i tentacoli del riciclaggio.

EMMA non è semplicemente un baluardo contro il riciclaggio, ma è divenuta un faro di conoscenza, guidando il cammino verso un’innovativa cooperazione internazionale. L’edizione 2023 di EMMA è una testimonianza vivente che la condivisione del sapere e la sinergia educativa sono la chiave per neutralizzare le minacce finanziarie del futuro.

Newsletter

Antiriciclaggio
& Compliance
Select the fields to be shown. Others will be hidden. Drag and drop to rearrange the order.
  • Image
  • SKU
  • Rating
  • Price
  • Stock
  • Availability
  • Add to cart
  • Description
  • Content
  • Weight
  • Dimensions
  • Additional information
  • Attributes
  • Custom attributes
  • Custom fields
Click outside to hide the comparison bar
Compare