News and Blog

Nuove Misure per la Protezione del Settore No Profit dal Finanziamento del Terrorismo – GAFI/FATF, 16 Novembre 2023

GAFI Novembre 2023
Antiriciclaggio e ComplianceESBGAFI - UENews

Nuove Misure per la Protezione del Settore No Profit dal Finanziamento del Terrorismo – GAFI/FATF, 16 Novembre 2023

A cura di Sergio Silvestri

Il settore no profit svolge un ruolo fondamentale nella nostra società, offrendo aiuto e sostegno a gruppi di persone in difficoltà, soprattutto in tempi di crisi urgente e in contesti sfidanti. Tuttavia, le attività di raccolta fondi benefiche sono state, in alcuni casi, sfruttate per coprire attività di finanziamento del terrorismo.

Nella sua Plenaria di ottobre 2023, il GAFI/FATF ha concordato delle modifiche alla Raccomandazione 8, con l’obiettivo di proteggere le organizzazioni no profit (NPO) dall’abuso di finanziamento del terrorismo attraverso l’effettiva implementazione di misure basate sul rischio.

Importante sottolineare che la Raccomandazione 8 non si applica all’intero settore no profit, ma solo a quelle organizzazioni che rientrano nella definizione di NPO del GAFI. È compito dei paesi identificare queste organizzazioni, valutare i loro rischi di abuso per il finanziamento del terrorismo e adottare misure mirate, proporzionate e basate sul rischio per mitigare tali rischi.

Il GAFI ha aggiornato le sue Best Practices per riflettere le modifiche alla Raccomandazione 8, fornendo una guida ai paesi, al settore no profit e alle istituzioni finanziarie su come proteggere efficacemente le NPO rilevanti dall’abuso per il finanziamento del terrorismo, senza interrompere o scoraggiare ingiustamente le legittime attività no profit.

Per la prima volta, un documento sulle migliori pratiche del GAFI include anche esempi di cattive pratiche e spiega specificamente come non implementare i requisiti del GAFI. Con la revisione della Raccomandazione 8 e l’aggiornamento del documento sulle migliori pratiche, il GAFI ha chiarito come implementare misure proporzionate ai rischi valutati di finanziamento del terrorismo, prevenendo l’adozione di misure eccessivamente onerose o restrittive per le organizzazioni nel settore no profit.

Queste nuove linee guida rappresentano un passo avanti significativo nella lotta contro il finanziamento del terrorismo, proteggendo le organizzazioni no profit che sono vitali per il nostro tessuto sociale.

DOWNLOAD Best Practices Paper on Combating the Abuse of Non-Profit Organisations

FONTE: fatf-gafi.org

Newsletter

Antiriciclaggio
& Compliance
Select the fields to be shown. Others will be hidden. Drag and drop to rearrange the order.
  • Image
  • SKU
  • Rating
  • Price
  • Stock
  • Availability
  • Add to cart
  • Description
  • Content
  • Weight
  • Dimensions
  • Additional information
  • Attributes
  • Custom attributes
  • Custom fields
Click outside to hide the comparison bar
Compare