News and Blog

Normativa FATCA

News

Normativa FATCA

Titolo originale: Scambio di dati in lista d’attesa

Il Fatca slitta di sei mesi. Il Foreign Account Tax Compliance Act predisposto da Washington per combattere la fuga dei capitali Usa all’estero entrerà in vigore ufficialmente dal luglio 2014 anziché dal 1° gennaio del prossimo anno.

Lo slittamento che riguarda le prime scadenze operative (si veda la scheda a fianco per la nuova “agenda”) è stato annunciato ufficialmente venerdì scorso dall’Irs, l’amministrazione fiscale americana, ed è dovuto principalmente all’elevato numero di Paesi che hanno chiesto di sottoscrivere l’accordo bilaterale (Intergovernamental Agreement) che prevede regole semplificate per gli operatori del territorio aderente a fronte della traduzione delle norme Fatca in legge locale per rimuovere possibili criticità allo scambio automatico di informazioni per motivi di privacy e/o restrizioni interne. Sono più di 80, infatti, i “territori” che hanno in corso negoziazioni con gli Stati Uniti, oltre ai nove paesi che hanno già firmato l’accordo. L’Irs ha preferito dare la possibilità a tutti di sottoscrivere il patto bilaterale con minore pressione nella convinzione che ogni paese in più che aderisce offre una chance gradino in più per battere l’evasione fiscale offshore e migliorare la global tax compliance. A spingere per il rinvio sono state anche le richieste degli operatori che hanno più volte manifestato la necessità di avere più tempo per riuscire a completare l’adeguamento dei propri standard organizzativi, data la complessità delle regole. In questa prospettiva l’Irs ha anche deciso che dal monitoraggio saranno esclusi i dati 2013 e quindi si partirà con riferimento a clienti e conti del 2014.

Dal punto di vista internazionale, il Fatca Usa rappresenta la prima vera tappa verso lo scambio multilaterale dei dati (Global Information Reporting) e la forte pressione emersa dal G8 e in ambito europeo negli ultimi mesi hanno aumentato il livello di interesse verso questo modello. Anche l’Unione europea è pronta a varare un progetto analogo in ottica comunitaria da integrare con quello americano, anche se è chiaro a questo punto che dovrà essere rivisto anche il calendario proposto in sede di Commissione europea che presupponeva l’avvio delle attività di identificazione a partire dal primo gennaio 2015 (in riferimento ai dati 2014). «È difficile pensare – osserva Davide Rotondo, executive director di Pwc – che dopo soli 6 mesi dall’avvio del Fatca Usa gli operatori riescano a far evolvere i loro sistemi verso lo scambio multilaterale anche alla luce dell’attuale incertezza normativa su quest’ultimo, come la conferma della piattaforma normativa, l’ambito soggettivo e oggettivo, le modalità di identificazione della residenza fiscale, le modalità di esecuzione della due diligence e l’impianto sanzionatorio. Purtroppo a fronte di questi aspetti da definire sullo scambio multilaterale c’è la certezza che ci sarà un ulteriore costo di compliance per gli operatori finanziari».

L’Italia ha definito l’accordo sul piano tecnico già da alcuni mesi. Si è in attesa della ratifica parlamentare, anche se il ministero dell’Economia e l’agenzia delle Entrate sono già a lavoro, con il contributo delle associazioni di categoria del settore, per definire il decreto attuativo. Lo slittamento disposto dall’Irs rappresenta un’opportunità per completare l’iter legislativo previsto e per gli operatori finanziari che hanno attivato il piano di adeguamento di essere più sicuri di riuscire a completarlo nei tempi previsti.

I termini della due diligence delle clientela preesistente sono stati anch’essi spostati di 6 mesi. Relativamente alla segnalazione dei dati alle autorità non è cambiata la scadenza già fissata: dovranno pervenire entro settembre 2015 L’inchiesta Sul numero di ieri del Sole 24 Ore la seconda puntata dell’inchiesta sulle rotte dei capitali in fuga dal Fisco

fonte: il sole 24 ore

Newsletter

Antiriciclaggio
& Compliance
Select the fields to be shown. Others will be hidden. Drag and drop to rearrange the order.
  • Image
  • SKU
  • Rating
  • Price
  • Stock
  • Availability
  • Add to cart
  • Description
  • Content
  • Weight
  • Dimensions
  • Additional information
  • Attributes
  • Custom attributes
  • Custom fields
Click outside to hide the comparison bar
Compare